Comunicazione ai Cittadini

Care Concittadine, Cari Concittadini,

A tutti Voi giunga il mio affettuoso augurio.
È la quarta volta che, in questo momento dell’anno, entro nelle Vostre case, ora con maggiore confidenza. I miei tanti incontri con Voi mi hanno portato a conoscere più a fondo la nostra Riva Ligure, ad avere conferma delle doti di cultura e di umanità delle nostre genti.
La nostra è una popolazione generosa. Da ciò, traggo ragionata fiducia nel nostro avvenire: saremo in grado di risolvere i diversi problemi che, strada facendo, potrebbero presentarsi, in primo luogo, quello dell’ambiente, che a molti ed a lungo è apparso soltanto teorico, ma che oggi si rivela concreto e centrale.
Mi auguro che lo si affronti con un comune impegno da parte di tutti. In presenza di una sfida così grande, che coinvolge anche la salute, è necessario che prevalga lo spirito di collaborazione.
L’impegno della Civica Amministrazione deve essere in questo campo sempre maggiore.
Un esempio: si può chiedere ai cittadini di differenziare in maniera corretta i rifiuti, ma, naturalmente, il servizio di igiene urbana deve essere efficiente.
E purtroppo non sempre è così.

In queste prime settimane del 2018, andrà a regime il servizio di raccolta “porta a porta”: nulla di particolarmente complicato, sebbene sarà fondamentale il rispetto assoluto delle indicazioni e delle modalità di conferimento, insieme alla comprensione delle motivazioni e del valore di questa trasformazione dei comportamenti quotidiani.
Su ciascuno di noi, ricadrà il compito di difendere l’ambiente, dando dimostrazione di senso civico. Sarà l’occasione per non rassegnarci alla società dello spreco e del consumo distruttivo; per diventare, attraverso alcuni piccoli accorgimenti, i veri protagonisti di una grande rivoluzione culturale.
Sono convinto che, ancora una volta, la caparbietà ed il coraggio potranno essere gli ingredienti decisivi per far scattare quella sensibilità necessaria per migliorare il mondo in cui viviamo.
Guardiamo allora con ottimismo al nuovo anno.

Rinnovo, con tutto il cuore, l’auspicio che il 2018 possa essere sereno e fecondo per tutti Voi.
Riva prima di tutto.

Un sorriso,
Giorgio Giuffra
giorgio@comunedirivaligure.it

Annunci

Chi siamo

L’AMAIE SpA , provvede alla produzione e distribuzione dell’acqua su un comprensorio, della superficie di circa 86 kmq, costituito dai Comuni di Sanremo e parte dei comuni di Taggia ed Ospedaletti, nonchè dell’energia elettrica su circa il 50% del territorio del comune di Sanremo.

 

Il Nostro Centro di Formazione

Il Centro di Formazione professionale “G. Pastore” di Imperia, storico punto di riferimento della Formazione professionale, è stato fino al 1999 l’ente diretto della Provincia di Imperia.
Ad oggi offre non solo di Formazione Professionale, ma servizi per persone ed aziende